Trading di valuta in condizioni eccezionali

Negozia Forex con IQ Option e beneficia degli spread competitivi
Il mercato Forex (abbreviazione di "foreign exchange", ovvero "mercato dei cambi") è il più grande e liquido mercato finanziario in cui vengono scambiate le valute globali. I trader Forex acquistano valute con l'intento di fare soldi dalla differenza tra i prezzi di acquisto e quelli di vendita.
Come fare trading con il Forex?0:00
Scopri di più sul Forex con i nostri tutorial

Le nostre migliori offerte

Top gainers

Top losers

Ricerca e fai trading

Struttura le tue capacità

Familiarizza con i fondamenti del trading e dell'attività di investimento con l'ausilio di una serie di semplici e realistici video, pensati apposta per te. Vedi l'elenco completo alla pagina Tutorial
Riproduci il video

Come fare trading con il Forex?

Ottieni una guida rapida per iniziare facilmente il trading Forex con questo breve video tutorial.

Prodotti correlati

Criptovalute
Criptovalute
Fai trading su valute come Bitcoin, Ethereum, Litecoin e altre.
Ulteriori informazioni
Opzioni
Opzioni
Lo strumento finanziario più dinamico in assoluto — le Opzioni. Le Opzioni Binarie e Digitali sono disponibili esclusivamente ai Clienti professionisti
Ulteriori informazioni

Il Forex Trading

Il mercato delle valute estere, conosciuto anche come Forex o FX, è uno dei mercati finanziari mondiali più veloci e dinamici. L’attività di investimento in valute viene chiamata comunemente  Forex Trading.

Per molti anni, il Forex Trading è stato dominato da grandi istituzioni finanziarie globali come gli Hedge Fund, le banche centrali, e i super miliardari. Tuttavia, l’avvento di internet ha cambiato questo scenario, rimuovendo le barriere d’ingresso al Forex e rendendolo finalmente accessibile all’investitore medio. Oggi, le divise estere si comprano da casa con un semplice clic del mouse.

Che cosa è il Forex?

Ogni paese ha la sua moneta, e per comprare dei beni esteri è necessario utilizzare la divisa del luogo. Per esempio, nessuno si sognerebbe di fare acquisti in Perù usando dei rubli. Per questo motivo, è necessario trovare un mezzo per comprare le divise locali; il Forex è stato istituito a tale scopo.

Il mercato internazionale valutario è dove vengono negoziate le valute globali. Per capire quanto è vasto, basti dire che il valore medio delle negoziazioni globali del mercato azionario è di circa $2,000 miliardi al giorno, mentre il volume del Forex trading supera i $4.9 trilioni di dimensione.

L’aspetto più interessante è che non c’è un mercato centrale delle valute. Invece, tutti gli acquisti di divise estere vengono effettuati elettronicamente fuori borsa (OTC) tramite reti di computer tra i singoli trader in tutto il mondo. I 5 centri principali per il Forex trading sono Londra, New York, Tokyo, Francoforte e Hong Kong, e il mercato Forex è aperto 24 ore al giorno per cinque giorni e mezzo a settimana in ogni zona di fuso orario. Questo mantiene il Forex molto attivo e in costante dinamismo, mentre le quotazioni possono cambiare veramente a ogni istante. 

Come operare sul Forex?

Le valute sono comprate e vendute sul mercato Forex accoppiate in paia denominate coppie valutarie, dove una  viene usata per comprare l’altra.

Le coppie valutarie sono state create come un facile modo di comparare le varie opzioni disponibili e aiutare a capirle una in relazione all’altra. Attualmente, una delle coppie più popolari è quella EUR/USD. 

In ogni coppia, la prima valuta è detta valuta di base, la seconda valuta quotata. Quindi, nell’esempio EUR/USD dato sopra, stiamo usando  dollari per comprare euro, indipendentemente dalla moneta in cui viene espresso il tuo conto di trading.

Quando negoziamo in valute, il tuo broker converte la tua moneta attuale in dollari per poi usarli per comprare euro. Quando compri una coppia di valute, si fa quello che comunamente viene definito “andare lungo”. Quando si vende, invece, si “va corto”.

E’ importante comprendere il clima del momento che regna nel mercato dei cambi. Se tutti stanno per vendere Bitcoin, per esempio, questo ne farà abbassare il prezzo in rapporto al dollaro.

Noi ti forniremo informazioni dettagliate su molte delle coppie valutarie più popolari, includendo anche la popolare criptovaluta Bitcoin nel nostro indice delle divise.

La maggioranza dei trader sul Forex si concentra sulle seguenti coppie: le quattro principali sono EUR/USD, USD/JPY, GBP/USD, USD/CHF, seguite da USD/CAD, AUD/USD e NZD/USD. Tutte le altre sono solamente differenti combinazioni delle stesse divise.

Valutazione del rischio legato al Forex Trading

Rispetto agli altri mercati, quello dei cambi è relativamente stabile. La maggioranza delle coppie valutarie oscilla meno dell’1% al giorno, il che significa che il valore di una divisa cambia molto poco su base giornaliera.

Per via del basso livello di volatilità, molti trader si affidano invece all’enorme effetto leva per incrementare il valore di questi potenziali movimento di cambio. All’interno del Forex, la leva può essere anche del 30:1; tuttavia, assieme alla possibilità di enormi guadagni potenziali, si associa anche un rischio elevato di perdite.

Detto questo, per via della grande liquidità del Forex e del fatto che è operativo 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, i broker possono permettersi standard industriali di leva molto elevati il che rende i movimenti più comprensibili per i trader. Le posizioni possono essere aperte o chiuse in  qualche minuto o tenute ferme per diversi mesi. La dimensione del Forex evita inoltre che gli attori più grandi possano manipolare i prezzi.

Avviso sui rischi
I CFD sono strumenti complessi e comportano un elevato rischio di subire perdite in poco tempo a causa della presenza della leva. Il 83% dei conti degli investitori retail subisce delle perdite durante il trading con CFD con questo fornitore. Dovresti assicurarti di aver compreso il funzionamento dei CFD e considerare se puoi permetterti di correre il rischio di perdere il tuo denaro.
Avviso sui rischi
I CFD sono strumenti complessi e comportano un elevato rischio di subire perdite in poco tempo a causa della presenza della leva. Il 83% dei conti degli investitori retail subisce delle perdite durante il trading con CFD con questo fornitore. Dovresti assicurarti di aver compreso il funzionamento dei CFD e considerare se puoi permetterti di correre il rischio di perdere il tuo denaro.